Attraversamento traffico veicolare: esposte le criticità all’Anas

La riunione tenutasi presso la Casa Comunale tra Sindaco e Capo Dipartimento ANAS per discutere le problematiche  riguardanti l’esecuzione dei  lavori di manutenzione straordinaria per interventi urgenti alle strutture metalliche e in c.c.a del sovrappasso alla A16 NA-BA previsti dall’ANAS,  che di conseguenza  comportano l’attraversamento del centro urbano di questo comune, non ha raggiunto l’obiettivo previsto da quest’amministrazione. La proposta dell’ANAS- alla quale avevamo già fatto, da parte dell’UTC, un’ipotesi di alternativa per evitare le conseguenze della veicolazione pesante- prevede l’attraversamento del centro urbano  con traffico veicolare per un periodo di circa 4 (quattro) settimane. In particolare è stato proposto di deviare il traffico veicolare pesante lungo la strada di via A.Manzoni e il traffico veicolare  leggero nel centro abitato. La proposta di che trattasi, a parere del Sindaco e dell’UTC,  presenta notevoli criticità e conseguenze nefaste per la vivibilità, per la sicurezza,per la stabilità degli immobili.

Il traffico pesante non può essere dirottato su via A.Manzoni in quanto la struttura portante della stessa non è idonea a sopportate il notevole carico dei camion e degli autoarticolati  che transiterebbero sulla stessa nonché le difficoltà determinate dagli incroci, alquanto angusti, che sono stati realizzati.

L’attraversamento del traffico  veicolare  leggero da piazza De Gregorio a piazza L.Bocchini è improponibile in quanto tale tratto, per la presenza di numerose  attività commerciali è già congestionato per cui l’aggravio di un ulteriore flusso automobilistico porterebbe al collasso l’intera zona. Non va trascurato l’inquinamento acustico e ambientale che si avrebbe nel caso in cui si attuasse tale proposta.

Il Sindaco, gli Assessori presenti, Avv. Giuseppe Ricci e Avv. Tiziana Barletta, il Capo dell’UTC Arch. Mario Fusco, l’ing. Mario Fonzo e il Geom. Pasquale D’Andrea  hanno esposto gli argomenti di cui sopra ai dirigenti dell’ANAS. Il Sindaco inviterà i cittadini ad una pubblica conferenza su tale argomento.

San Giorgio del Sannio, lì 24/11/2016

IL SINDACO

Prof. On. Mario Pepe