Il Sindaco chiede il servizio essenziale di erogazione idrica mediante cisterne e autobotti

Sono intervenuto con ogni urgenza presso il Prefetto di Benevento e la Presidenza del Consorzio Idrico dell’Alto Calore per denunciare ancora una volta lo stato di difficoltà e di disagio che è presente nella nostra Comunità. I Cittadini non riescono più a sopportare una carenza idrica che sta per essere cronicizzata creando difficoltà enormi non solo nell’alimentazione idrica delle famiglie ma anche nella gestione dei servizi essenziali – scolastici, sanitari e produttivi .

Se non avviene il ristabilimento di una regolare e continua erogazione idrica, ho chiesto al Prefetto e al Comando dei Vigili del Fuoco la istituzione del Servizio Essenziale di erogazione idrica mediante cisterne e autobotti .

San Giorgio del Sannio, lì 15 Gennaio 2017.

Il Sindaco  Prof. Mario PEPE