Approvati bilancio previsionale 2014/2016, i Piani OO.PP e di valorizzazione del patrimonio comunale

Nella seduta di ieri 03 luglio 2014 il Consiglio Comunale di San Giorgio del Sannio ha approvato il Bilancio di previsione pluriennale 2014-2016 con il voto favorevole del gruppo di maggioranza. Nella stessa seduta sono stati approvati l’addizionale Irpef, il Piano annuale e pluriennale OO.PP 2014/2016 e il Piano di valorizzazione del Patrimonio comunale. In un quadro di riferimento nazionale sempre in rapida evoluzione, soprattutto in tema di trasferimenti dallo Stato e di tassazione, l’Amministrazione comunale ha approvato il Bilancio soprattutto per garantire stabilità ai cittadini sangiorgesi. “Programmare e investire con oculatezza è il nostro obiettivo primario “, ha detto il sindaco Ricci che, oltre a ringraziare i dipendenti comunali per l’impegno profuso nella stesura del Bilancio previsionale, considera determinante il rispetto delle scadenze prefissate per guardare al futuro con maggiore tranquillità. Il Comune – afferma il Sindaco – impone tariffe tra le più basse della provincia ma allo stesso tempo conferma tutti i servizi alla persona, i servizi socio-assistenziali e quelli scolastici. Vengono mantenute tutte le dotazioni per la cultura, le politiche giovanili e i servizi educativi.