Approvato in Consiglio Comunale il Bilancio di previsione

Stamane il Sindaco Ricci insieme con il gruppo di maggioranza hanno approvato il Bilancio di previsione. “E’ un traguardo estremamente prestigioso – afferma il Sindaco – In tempi così difficili per la finanza degli Enti Locali, approvare il documento contabile nei termini previsti dalla legge è un risultato amministrativo importantissimo. Anche perchè il Bilancio approvato va in controtendenza per quanto riguarda la tassazione. Oggi in Consiglio abbiamo abbassato l’aliquota IMU sulla 2 casa che passa dall’8,60 all’8 per mille; abbiamo diminuito la TARI ed abbiamo lasciato l’aliquota TASI al minimo previsto dalla legge.Tutti impegni assunti con i cittadini che puntualmente sono stati mantenuti. Avere abbassato l’aliquota IMU significa non solo l’alleggerimento fiscale per le famiglie già di per sè importante di questi tempi: significa soprattutto aver dato un impulso concreto all’economia locale, in particolare all’edilizia: a San Giorgio del Sannio investire negli immobili torna ad essere vantaggioso! Nel Bilancio approvato vi sono provvedimenti importanti per il nostro territorio che proietteranno la nostra San Giorgio sempre di più all’avanguardia. Subito dopo la pausa ferragostana, insieme con il gruppo di maggioranza aprirò un confronto con la cittadinanza per parlare di prospettive e progetti che l’Amministrazione sta elaborando. Per il momento godiamoci questo grande traguardo che non ci appaga, ma che ci spinge a fare ancora di più per la nostra San Giorgio.”